Cronaca

Terremoto: tre scosse nella notte nella provincia di Ancona, la più intensa di magnitudo 3.0

Una scossa sismica di magnitudo 3.0 è stata registrata alle 00.52 in provincia di Ancona. È la terza: ce ne era stata una alle ore 22 e 44, di magnitudo 2.5 e una seconda alle 23 e 09 circa, di magnitudo 2.7

Una scossa sismica di magnitudo 3.0 è stata registrata alle 00.52 in provincia di Ancona. La scossa, avvertita dalla popolazione, ha avuto l'epicentro tra le località di Cupramontana, Maiolati Spontini e Rosora. Dalle verifiche effettuate dalla Sala situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile non risultano danni a persone o cose.

Si tratta della terzo evento sismico registrato nello spazio di una notte: due lievi scosse di terremoto avevano già interessato infatti il territorio fra Ancona e Macerata, la prima alle ore 22 e 44, di magnitudo 2.5; e la seconda alle 23 e 09 circa, di magnitudo 2.7. Entrambi gli eventi si sono verificati a 8,1 km di profondità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto: tre scosse nella notte nella provincia di Ancona, la più intensa di magnitudo 3.0

AnconaToday è in caricamento