Terremoto nelle Marche, la terra continua a tremare: magnitudo 6.5

La scossa è stata registrata intorno alle 7.40 di domenica mattina. Secondo le prime rilevazioni la magnitudo sarebbe del 6.5

Una casa crollata a Tolentino

Un incubo senza fine. Un terremoto di magnitudo 6.5 è stato registrato questa mattina (domenica), intorno alle 7.40. L'epicentro sarebbe a Norcia. L'ipocentro ad una profondità di 10 km. La scossa è stata avvertita in tutto il Paese. Il sisma ha caustato nuovi crolli. Il sindaco di Castelsantangelo sul Nera ha parlato di una situazione disastrosa: « Io dormivo a Fano, mi dicono che nel paese si sia aperta la terra. E' un disastro. Spero che i testoni che erano rimasti a Santangelo si siano spostati nella notte».

Alle 8 ed alle 8.07 sono state registrate altre due scosse. Una di magnitudo 4.1 e l'altra di 4.2. Crolli a Tolentino ed in tutto il maceratese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SEGUONO AGGIORNAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento