menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, sgombrata una casa colonica in via Montegiacomo

L'abitazione, che presenta vistose crepe alle murature portanti, è di un operaio di mezza età che vive solo e che ha trovato ospitalità da un parente

L'Ufficio di protezione civile del Comune di Jesi è intervenuto questa mattina in via Montegiacomo per predisporre lo sgombero di una casa colonica lesionata dall'evento sismico del 30 ottobre scorso. L'abitazione, che presenta vistose crepe alle murature portanti, è di un operaio di mezza età che vive solo e che ha trovato ospitalità da un parente.

L'Ufficio di protezione civile - a cui è fatto carico di occuparsi delle persone che restano senza un luogo sicuro a seguito di calamità naturali - era stato chiamato dai vigili del fuoco che hanno visionato la casa colonica dichiarandone l'inagibilità e che dunque hanno dato comunicazione al Comune per l'emissione della relativa ordinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento