Terremoto a Ischia, una marchigiana tra le vittime: è una donna di 65 anni

La donna era in vacanza sull'isola ospite di un'amica quando è rimasta vittima del terremoto che ha colpito l'isola di Ischia

Si chiamava Marilena Romanini la seconda vittima del terremoto che ha colpito l'isola di Ischia ed in particolare il comune di Casamicciola Terme. 

La donna, 65 anni, residente a Monte San Giusto, in provincia di Macerata, - come riportato da NapoliToday - stava trascorrendo qualche giorno di vacanza sull'isola verde ed era ospite presso l'abitazione di un'amica. L’assessore regionale alla Protezione civile, Angelo Sciapichetti, anche a nome della giunta regionale, ha espresso cordoglio alla figlia e alla famiglia della vittima. «Una vicinanza particolarmente sentita - si legge in una nota - che unisce la comunità marchigiana a quella ischitana proprio in questi giorni a poche ore dal primo anniversario della scossa del 24 agosto che ha causato 51 vittime».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento