Terremoto, crolli anche a Fabriano: ferite 8 persone

A confermare la notizia il sindaco della città Giancarlo Sagramola. Nel crollo di alcuni tramezzi sono rimaste lievemente ferite 8 persone. Organizzato un punto di accoglienza

Crolli durante il terremoto, foto twitter

FABRIANO - Anche la città della carta ha subito forti danni dopo le due scosse di terremoto che hanno colpito l'intero Centro Italia. Il sindaco di Fabriano, Giancarlo Sagramola, ha parlato di 8 persone rimaste lievemente ferite dopo un crollo in una palazzina di via Fratelli Latini. Il primo cittadino ha parlato di una situazione costantemente monitorata, con il Palasport che è stato aperto ai cittadini ed attrezzato con alcuni letti. Sagramola ha anche confermato la chiusura di tutte le scuole per la giornata di giovedì, visto che non ci sarebber le tempistiche per garantire tutti i sopralluoghi necessari nella prima mattinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento