Cronaca Fabriano

Terremoto, Whirlpool dona alla Protezione civile 10 container "lavanderia"

I dieci container lavanderia sono composti ciascuno da lavatrici, asciugatrici, ferri da stiro (Whirlpool, Indesit e Hotpoint) e detergenti P&G (Dash e Lenor) per il bucato

Procter & Gamble e Whirlpool Corporation si uniscono per sostenere le popolazioni colpite dal sisma in centro Italia. L’iniziativa di solidarietà che vede in primo piano le due multinazionali, in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile, ha previsto la donazione, in alcuni moduli container allestiti per garantire l’assistenza dei cittadini sui territori colpiti, di 10 container lavanderia composti ciascuno da lavatrici, asciugatrici, ferri da stiro (Whirlpool, Indesit e Hotpoint) e detergenti P&G (Dash e Lenor) per il bucato.

La collaborazione tra P&G, i cui prodotti sono utilizzati da quasi 5 miliardi di persone al mondo, e Whirlpool Corporation, il primo produttore mondiale di elettrodomestici, nasce con l’obiettivo di offrire un aiuto concreto alle popolazioni terremotate per permettere loro di svolgere, nonostante le condizioni di precarietà, attività quotidiane come fare il bucato e stirare. I container, infatti, serviranno a completare l’allestimento dei moduli abitativi allestiti nei comuni di Norcia e nelle frazioni di Ancarano, Frascaro, Popoli, San Pellegrino e Savelli, e saranno attivi 24 ore su 24, interamente gratuiti. «Ringrazio, a nome del sistema di Protezione Civile, Whirlpool e P&G che, calandosi realmente nei bisogni dei territori colpiti, hanno valutato le reali esigenze e proposto una donazione davvero utile per i cittadini colpiti», ha dichiarato Angelo Borrelli, Vice Capo Dipartimento della Protezione Civile. «Così come avviene sempre, anche da questa gestione emergenziale abbiamo tratto molti spunti e, credo, gettato le basi per una collaborazione che può crescere ancora di più nel futuro»

«La collaborazione con Procter & Gamble e la Protezione Civile si inserisce nel quadro di una serie di iniziative a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto che ha un comun denominatore: la solidarietà», ha commentato Esther Berrozpe Galindo, Presidente di Whirlpool EMEA e Vice Presidente di Whirlpool Corporation. «Far parte di una comunità significa anche essere vicini a chi attraversa dei momenti di difficoltà. Whirlpool e le sue persone si sono mobilitate fin da subito per offrire il proprio contributo concreto alle attività di soccorso nei momenti di emergenza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Whirlpool dona alla Protezione civile 10 container "lavanderia"

AnconaToday è in caricamento