Terremoto, tre scosse in poche ore: la terra torna a tremare

Ancora scosse nel territorio già martoriato dalla terribile sequenza sismica di Amatrice. Lunedì invece il terremoto aveva colpito la costa anconetana

Tre scosse di terremoto sono state registrate nelle prime ore di martedì 26 settembre nel centro Italia. Il sisma più forte è avvenuto a Campotosto, in provincia de L’Aquila, con magnitudo del 3,1, seguito da un’altra scossa del 2. Circa un’ora dopo un altro terremoto, stavolta con epicentro vicino Arquata del Tronto, di magnitudo 2.9. La prima scossa del 3.1 è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, alle 3.02 del mattino di martedì 26 settembre con ipocentro a nove chilometri di profondità ed epicentro tra le province di L’Aquila e Rieti. La scossa è stata avvertita dalla popolazione anche a Teramo e debolmente sulla costa adriatica.

I Comuni entro venti chilometri dal sisma sono: Campotosto, Capitignano, Amatrice, Montereale, Crognaleto, Barete, Cortino, Pizzoli, Fano Adriano, Cagnano Amiterno, Cittareale, Accumuli e Pietracamela. Appena 15 minuti dopo, una seconda scossa è stata registrata dalla rete sismica Ingv nello stesso epicentro con magnitudo del 2 alle 3.17 del 26 e con ipocentro a circa otto chilometri di profondità.

La terra ha poi continuato a tremare con una nuova scossa alle 4,39 del mattino di magnitudo 2.9, ipocentro a dieci chilometri di profondità ed epicentro tra le province di Rieti e Perugia. I comuni entro venti chilometri dalla scossa sono Arquata del Tronto, Norcia, Accumuli, Montegallo, Castelsantangelo sul Nera, Montemonaco, Acquasanta Terme, Preci, Amatrice, Ussita, Cittareale e Visso. Al momento non si segnalano danni a cose o persone.

Ieri una scossa di terremoto era stata avvertita ad Ancona: decine le chiamate ai vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Maxi parcheggio e luminarie: tutto pronto a Vallemiano, l’Eurospin apre i battenti 

Torna su
AnconaToday è in caricamento