Terremoto, Papa Francesco in visita alle tendopoli di Arquata del Tronto

Papa Francesco sarà accompagnato dal vescovo di Rieti Mons. Pompili, e si recherà in visita delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto

Papa Francesco in visita alla tendopoli di Arquata del Tronto

ARQUATA DEL TRONTO - E' iniziata questa mattina (martedì) alle 9, la visita di Papa Francesco alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto. Il pontefice, accompagnato dal vescovo di Rieti mons. Domenico Pompili, ha prima raggiunto Amatrice, dove è entrato nella scuola provvisoria realizzata dai volontari della Protezione Civile per incontrare alunni ed insegnanti. «Vi sono vicino e prego per voi» ha detto il Papa. Parole di conforto alle popolazioni duramente colpite dal terremoto ha sconvolto il Centro Italia.

Il pontefice dopo Amatrice, proseguirà il suo viaggio ad Accumoli e poi nelle tendopoli di Arquata del Tronto, dove dovrebbe arrivare nel primo pomeriggio. La visita si concluderà poi ad Assisi, dove il Papa pregherà sulla tomba di San Francesco nel giorno della sua festa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento