menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto Centro Italia, scosse nella notte ad Arquata del Tronto

I dati sono stati diffusi dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. E intanto si registrano difficoltà con le casette d'emergenza: alcune sono sporche, difettose e incomplete

Torna la paura terremoto nel Centro Italia, dove c’è stato uno sciame sismico nella notte tra 27 e 28 dicembre. Circa dieci le scosse di terremoto registrate dalla mezzanotte, tra cui una di magnitudo 2.7 con epicentro a nove chilometri da Amatrice (in provincia di Rieti) e due di magnitudo 2.6 a sette chilometri da Arquata del Tronto (in provincia di Ascoli Piceno). I dati sono stati diffusi dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Non si registrano danni a persone o cose.

E intanto è arrivato l'inverno nelle zone colpite dal sisma. Per molti terremotati del Centro Italia la "soluzione abitativa d'emergenza" (Sae) attesa da oltre un anno e promessa per Natale, si è trasformata in una beffa, tanto che anche i sindaci di alcuni comuni che costituiscono il cratere del terremoto si sono rifiutati di consegnarle ai concittadini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento