Scuole "Domenico Savio", a due ditte di Roma l'appalto per l'adeguamento sismico

Ora si procederà alla verifica della documentazione consegnata, alla stipula del contratto e successivamente alla consegna del cantiere

Il complesso scolastico

E' stato aggiudicato l'appalto dei lavori di adeguamento sismico del complesso scolastico “Domenico Savio” ad un costituendo gruppo di imprese che ha come capogruppo la SIBOER 2010 SRL di Roma e alla ICOFOND SRL sempre di Roma che hanno offerto un ribasso del 26,868 % da applicarsi sull'importo dei lavori di 1.508.030 euro più Iva. Adesso, dopo l'aggiudicazione, si procederà alla verifica della documentazione consegnata, alla stipula del contratto e successivamente alla consegna del cantiere.

Si tratta di un ulteriore passo avanti che l'Amministrazione comunale compie nella sistemazione delle scuole di propria compentenza, secondo il programma di interventi illustrato già ad inizio anno scolastico. Infatti, dopo aver provveduto all'adeguaemnto sismico delle Socciarelli (1.300.000 euro), delle scuole Elia, per quasi 4 milioni di euro, delle Savio – I° stralcio per 1,5 milioni di euro, delle Leopardi per 1,7 milioni di euro, delle Piaget per 500 mila euro, delle Levi Giostra per 700mila euro, delle Volta per 1,4 milioni di euro, delle Mercantini per 2,1 milioni di euro, adesso tocca alle Savio – II° stralcio i cui lavori saranno affidati entro l'anno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come già annunciato – afferma l'assessore ai Lavori Pubblici Paolo Manarini, - gli interventi di adeguamento sismico stanno procedendo regolarmente. Fino ad oggi abbiamo investito in questo senso oltre 15 milioni di euro. C'è grande attenzione per l'edilizia scolastica da parte dell'Amministrazione. Tant'è che anche poco meno di quindici giorni fa abbiamo approvato il piano di interventi di manutenzione straordinaria finanziato con fondi comunali per un importo totale di 310 mila euro e  riguardante diverse  scuole come le Maggini, le scuole Marconi, Babylandia di Pietralacroce, Fermi Don Milani, Alba Serena di Torrette, Aporti. Questa è manutenzione straordinaria che abbiamo calendarizzato con i lavori che presto prenderanno avvio” conclude l'assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento