Cronaca

Terremoto nel capoluogo, Ancona si risveglia con una scossa

Il terremoto di magnitudo 3.3 è stato percepito intorno alle 6.40 dalla popolazione nel territorio anconetano. Non si segnalano fortunatamente danni a cose o persone

Non è stato un piacevole risveglio per i cittadini anconetani. Una scossa di magnitudo 3.3, intorno alle 6.40, è stata infatti percepita nitidamente nel capoluogo da diverse persone. Dalle prime stime l’epicentro sarebbe stato identificato nella costa dorica e non sono stati segnalati danni a cose o persone. In pochi minuti è iniziato sui social il classico tam-tam con le testimonianze arrivate dai vari quartieri di Ancona che hanno sentito la scossa pur non registrando, fortunatamente, problemi di alcun tipo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nel capoluogo, Ancona si risveglia con una scossa

AnconaToday è in caricamento