menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Terapia al plasma anti-Covid, il Comitato Etico stoppa il protocollo nelle Marche

Il giudizio di sospensione del pool di esperti impone alla regione una brusca frenata nella sperimentazione della cura che divide il mondo scientifico

Frenata sulla sperimentazione della terapia al plasma anti-Covid nelle Marche. Il Comitato Etico Regionale ha infatti espresso un giudizio di sospensione nei confronti del protocollo già approvato in Toscana e in altre regioni, messo a punto dall’Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa. Non si tratta di una bocciatura, ma di una sospensione che però, inevitabilmente, determinerà uno slittamento dei tempi per la sperimentazione negli ospedali marchigiani (tra cui Torrette) della terapia al plasma iperimmune, che divide il mondo scientifico e non è riconosciuta come consolidata dal Ministero della Salute, in mancanza di evidenze certe sulla sua efficacia e sicurezza, ma ha garantito risultati apprezzabili in alcuni ospedali del Nord, come Pavia e Mantova, con miglioramenti nell’arco delle 48 ore.

Un centinaio di pazienti positivi, selezionati nelle Marche, erano in attesa di sottoporsi a questa cura sperimentale che sconfiggerebbe il Coronavirus grazie al plasma dei guariti che abbiano sviluppato anticorpi, ma dovranno aspettare ancora perché il Comitato Etico, il cui parere è vincolante, ha sospeso il giudizio, richiedendo all’ente promotore chiarimenti e modifiche sul protocollo per ragioni che verranno specificate nel verbale atteso per l’inizio della settimana. Il tutto mentre l’Istituto Superiore di Sanità e l’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) hanno comunicato di voler avviare uno studio congiunto comparativo, a livello nazionale, per valutare l’efficacia della terapia al plasma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento