«Mi getto sotto al treno», salvato in extremis dallo schermo del cellulare

Ha chiamato i carabinieri, poi la telefonata è stata girata alla Polfer e l'uomo è stato salvato in extremis

foto di repertorio

Ha chiamato il 112 dicendo di volersi togliere la vita gettandosi sotto un treno ed è stata proprio quella telefonata, girata dai carabinieri alla polizia ferroviaria, a salvare la vita al 32enne marocchino. L’uomo è stato trovato dagli agenti intorno alle 22:30 in prossimità di un binario della stazione di Ancona, proprio dove c’era un Frecciabianca prossimo alla partenza e in una zona poco illuminata. L’uomo aveva ancora in mano il suo cellulare e stava ancora parlando con i carabinieri. E’ stata proprio la flebile illuminazione del display a permettere a uno dei poliziotti di vederlo tempestivamente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 32enne è quindi stato accompagnato negli uffici della Polfer e poi affidato alla Croce Gialla di Ancona che lo ha portato a Torrette per gli accertamenti del caso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento