Cronaca

«Appena parte il treno mi butto sotto», choc alla stazione: arriva la polfer

E' successo nella serata di ieri, alla stazione ferroviaria di Ancona. Sul posto la polfer e gli operatori della Croce Gialla

ANCONA - Si è diretto verso il capotreno con l'intenzione di farla finita: «Appena parte il treno io mi butto sotto». E' questo quanto successo nella serata di ieri, poco dopo le 20, alla stazione ferroviaria di Ancona. Il capotreno ha immediatamente allertato la polizia ferroviaria, con gli agenti che sono intervenuti per parlare con l'uomo, un 52enne residente nella provincia di Chieti. Dopo averlo calmato sono arrivati sul posto anche gli operatori della Croce Gialla di Ancona che hanno preso in carico il 52enne e l'hanno trasportato all'ospedale regionale di Torrette per alcuni accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Appena parte il treno mi butto sotto», choc alla stazione: arriva la polfer

AnconaToday è in caricamento