rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Camerano

Vuole togliersi la vita in azienda, i colleghi lo salvano in extremis ma ora è in condizioni gravissime

L'uomo ha tentato di togliersi la vita nell'azienda in cui lavora. Sul posto carabinieri, 118, Croce Rossa e vigili del fuoco. L'uomo è stato rianimato dai medici e portato a Torrette

CAMERANO - Ha tentato di togliersi la vita impiccandosi in azienda. L’operaio 40enne è stato salvato dai suoi stessi colleghi, che lo hanno trovato nel magazzino mentre cercava di mettere in atto il gesto estremo e hanno allertato i soccorritori. Sul posto 118, vigili del fuoco e Croce Rossa. I medici hanno rianimato l’uomo per poi portarlo a Torrette.

Ora si trova in ospedale, ma in condizioni molto gravi. Non ancora chiari i motivi del gesto, su cui cercheranno di fare luce i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole togliersi la vita in azienda, i colleghi lo salvano in extremis ma ora è in condizioni gravissime

AnconaToday è in caricamento