rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Vuole togliersi la vita e lo scrive nella chat del lavoro: corsa contro il tempo per salvarla

La donna ha manifestato il suo malessere scrivendo nella chat del lavoro. Sul posto è dovuta intervenire la polizia

ANCONA - Questa mattina gli agenti della polizia dorica sono intervenuti in un appartamento dove era stata segnalata la presenza di una donna con intenti suicidi. La donna infatti aveva manifestato il suo malessere scrivendo nella chat del lavoro e quindi i suoi colleghi avevano subito dato l'allarme.

Giunti presso la sua abitazione i poliziotti hanno preso contatti con la donna, la quale, dopo aver aperto la porta agli operatori, pur rispondendo alle domande che le venivano poste, è apparsa comunque in evidente stato confusionale ripetendo frasi prive di senso compiuto. La donna inoltre viveva in scarse condizioni igienico sanitarie; il monolocale in cui la stessa abita è sembrato totalmente disordinato con vestiti e numerosi oggetti sparsi a terra e fuori posto. Per quanto rilevato e considerate le condizioni mentali della donna gli agenti hanno contattato il personale medico qualificato che gl'ha trasportata in ospedale per sottoporla ad un consulto di tipo specialistico. Sul posto anche un’altra collega, preoccupata da quanto scritto dalla donna nella chat di gruppo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole togliersi la vita e lo scrive nella chat del lavoro: corsa contro il tempo per salvarla

AnconaToday è in caricamento