Quartiere Adriatico: “spaccata” in un negozio, polizia mette in fuga i ladri

I poliziotti sono riusciti a recuperare il registratore di cassa, abbandonato durante la fuga e hanno rilevato tracce di sangue lasciate dai fuggitivi, che si sono feriti con i frammenti della vetrata del negozio

Il Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini

Attorno alle 3 del mattino di venerdì gli Agenti delle Volanti diretti da Cinzia Nicolini hanno messo in fuga gli autori di un furto in un negozio di abbigliamento del quartiere Adriatico.

I poliziotti sono riusciti a recuperare il registratore di cassa, abbandonato dai ladri durante la fuga e hanno rilevato, con l'ausilio della Scientifica, alcune tracce di sangue lasciate dai fuggitivi che con ogni probabilità si sono feriti con i frammenti della vetrata del negozio che avevano poco prima infranto con una pietra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

  • Le Marche dicono no al 5G, approvata la mozione dei Verdi: «Rischi per l'uomo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento