Cronaca

Senigallia: vuole rapinare la banca, ma gli impiegati lo mettono in fuga

A riportare la notizia è il Resto del Carlino: l'uomo è entrato a volto coperto alla Carifac minacciando con un taglierino un'impiegata. Messo in fuga dai colleghi della donna

Nella foto: la Carifac della Cesanella

Tentata rapina questa mattina alla Carifac di Senigallia, in zona Cesanella: un criminale con il volto parzialmente coperto da cappello e occhiali da sole ha minacciato l'impiegata allo sportello con un taglierino.

A riportare la notizia è il Resto del Carlino, che ne riferisce anche l'insolito epilogo: il rapinatore è infatto stato messo in fuga dai colleghi dell'impiegata, che sono avanzati - probabilmente anche piuttosto minacciosamente - verso il malvivente fino a convincerlo che era meglio desistere: l'uomo si è infatti dato alla fuga, scappando dall'uscita di sicurezza. Sulla vicenda indagano i carabinieri.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: vuole rapinare la banca, ma gli impiegati lo mettono in fuga

AnconaToday è in caricamento