Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Senigallia

Ubriaco e drogato tenta di rubare un'auto, scoperto prende a calci i carabinieri: arrestato un 29enne

La macchina era parcheggiata vicino ad un distributore di benzina. E' stata la proprietaria a chiamare i carabinieri di Senigallia. Lui se l'è presa anche con la donna, aggredendola e danneggiando il mezzo

Tenta di rubare una macchina ma la proprietaria lo scopre. Così nasce una discussione e lui la aggredisce e poi colpisce più volte l'auto. All'arrivo dei carabinieri, chiamati direttamente dalla donna, l'uomo di 29 anni inizia ad insultarli e a prenderli a calci. Così per lui è scattato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e tentata rapina impropria.

E' quando accaduto sabato 14 agosto a Senigallia, vicino ad un distributore di benzina in via Raffaello Sanzio. Il 29enne, residente a Monte Porzio (in provincia di Pesaro), aveva tentato di rubare la macchina parcheggiata proprio in quell'area. Stando a quanto riportano le forze dell'ordine l'uomo era molto agitato per via dell'assunzione di droge e alcol. E' stato quindi bloccato e portato in caserma dove, grazie anche all'intervento del 118, è riuscito a calmarsi. Ora si trova nel carcere di Montacuto mentre i carabineri colpiti se la caveranno con tre giorni di prognosi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e drogato tenta di rubare un'auto, scoperto prende a calci i carabinieri: arrestato un 29enne

AnconaToday è in caricamento