Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

«Mi hanno derubato», ma il telefono era finito nel sacchetto della cliente

Anche grazie all’onestà e alla gentilezza della donna, quello che pareva un furto si è trasformato in una piccola disavventura

Sarebbe stato il primo furto della fiera di San Ciriaco se non fosse stato che nessuno gli aveva portato via quel cellulare con l'intenzione di derubarlo. Eppure lui, ambulante di uno stand di abbigliamento all’altezza di piazza Roma lato corso Stamira, ieri, ad un tratto, non ha più trovato il suo telefono, scomparso dalla bancarella. Per denunciare il presunto furto, si è subito rivolto alle forze di Polizia che, per prima cosa, hanno provato a chiamare il numero del commerciante. Strano ma vero, il numero ha sempre squillato, quando di solito un cellulare rubato viene subito spento per poi disfarsi della sim card. 

E infatti dopo un po’, alla bancarella, si è presentata una donna che aveva fatto degli acquisti lì, chiedendo conto al titolare dello stand di come, all’interno del suo sacchetto, avesse trovato un telefono cellulare. Proprio quello dell’ambulante. Alla fine anche alla Polizia è risultato chiaro come il cellulare fosse finito nel sacchetto per sbaglio. E così, anche grazie all’onestà e alla gentilezza della donna, quello che pareva un furto si è trasformato in una piccola disavventura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Mi hanno derubato», ma il telefono era finito nel sacchetto della cliente

AnconaToday è in caricamento