rotate-mobile
Cronaca

Accende fumogeni in Curva Nord, poi li getta sui gradoni: denunciato tifoso dell'Ancona

E' quanto successo nel match tra Ancona ed Olbia, valevole per i play off del campionato di Lega Pro. Il giovane supporter dorico è stato denunciato

ANCONA - Ha acceso un fumogeno gettandolo sui gradoni della curva durante il match di playoff Ancona Matelica-Olbia allo stadio Del Conero dello scorso 1 maggio. Denunciato dalla Digos un tifoso ventenne. Ad immortalarlo le spycam che seguivano la partita di calcio. Il ragazzo è stato poi riconosciuto dagli agenti della polizia scientifica ed è scattata la denuncia. 

Sarà avviato inoltre dalla Divisione Anticrimine il procedimento amministrativo per l'emissione del divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive, provvedimento di competenza del questore di Ancona Cesare Capocasa. Durante la realizzazione della coreografia dai tifosi della curva, con lo srotolamento di una enorme bandiera identificativa del sodalizio Curva nord Ancona per tutta la larghezza del settore, il ventenne ha acceso alcuni fumogeni, lasciandoli cadere sui gradoni in cemento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accende fumogeni in Curva Nord, poi li getta sui gradoni: denunciato tifoso dell'Ancona

AnconaToday è in caricamento