rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Intimidisce gli altri ragazzi, poi minaccia il suicidio nella comunità: ragazzino bloccato con il taser

Minaccia il suicidio con lo strumento che si usa per pelare le patate, choc nella comunità in provincia di Ancona: arrivano i carabinieri e bloccano il giovane utilizzando il taser

ANCONA - Minaccia il suicidio con lo strumento che si usa per pelare le patate, choc nella comunità in provincia di Ancona: arrivano i carabinieri e bloccano il giovane utilizzando il taser. Come riporta il Corriere Adriatico il ragazzo, minorenne, avrebbe prima cercato di intimidire gli altri ospiti della struttura prima di lasciare intendere le intenzioni autolesionistiche. Sul posto è intervenuto anche il 118. Il ragazzo è stato portato all'ospedale di Torrette. Tutto sarebbe nato dopo un litigio con i compagni. A chiamare i soccorsi sono stati i responsabili della struttura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intimidisce gli altri ragazzi, poi minaccia il suicidio nella comunità: ragazzino bloccato con il taser

AnconaToday è in caricamento