Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: il Tar conferma, niente animali per Sant’Agostino

Il Tar ha confermato la delibera espressa dal Consiglio comunale di Senigallia nel 2012 che vieta la vendita di animali alla Fiera di Sant'Agostino del 2013

Il Tar ha confermato la delibera espressa dal Consiglio comunale di Senigallia nel 2012 che vieta la vendita di animali alla Fiera di Sant’Agostino.

La decisione era stata contestata in sede legale da un’azienda che si occupa del commercio di animali, presenza fissa alla nota fiera senigalliese, che aveva chiesto e ottenuto la sospensione del provvedimento dallo stesso Tribunale. Questo aveva portato anche nella scorsa edizione, quella del 2012, alla presenza delle bancarelle di cuccioli, che era stata contestata da alcuni simpatizzanti di associazioni per la tutela degli animali.

Ora il Tribunale Regionale conferma la validità del provvedimento sindacale, che tornerà in vigore per l’edizione 2013 di Sant’Agostino vietando la vendita degli animali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: il Tar conferma, niente animali per Sant’Agostino

AnconaToday è in caricamento