menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Squalifica Schwazer, Tamberi twitta: «Non l'ho mai attaccato in questi giorni»

L'altista di Offagna ha ribadito l'estraneità alle dichiarazioni a lui attribuite, dopo la squalifica per doping ad Alex Schwazer. «Mai rilasciate in proposito»

«Mai attaccato Schwazer in questi giorni». Con un tweet sul suo profilo Twitter Gianmarco Tamberi ha negato di aver espresso qualsiasi opinione, riguardo la squalifica per doping del marciatore altoatesino. «Leggere dichiarazioni nei giornali mai fatte mi dà un nervoso enorme».

Era stata l'ansa nella notte, a pubblicare le frasi dell'altista di Offagna. «Schwazer è stato trovato positivo due volte - si era letto - e chi viene pizzicato per doping non deve vestire la maglia azzura». Frasi dure, che Tamberi nega di aver mai detto. Direttamente da Rio, dove si trova in veste di tifoso dopo l'infortunio di Montecarlo, Tamberi ha postato il suo pensiero anche su Facebook: «Ho sempre evitato il confronto con i giornalisti su questo argomento». Poi in risposta al commento di un suo tifoso ammette: «Su Schwazer si possono avere varie opinioni. Io ho semplicemente detto che se fosse vero ciò che hanno detto i giudici è giusta la squalifica, mentre se è un complotto come sostiene Donati è uno schifo enorme».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento