Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Montirozzo / Via Raffaello Sanzio, 85

Emergenza sanitaria, anche alla Svim scatta lo smartworking per tutti i dipendenti

L’Agenzia di Sviluppo della Regione Marche continua la sua attività da remoto. L'amministratore unico Gianluca Carrabs: «Indispensabile tutelare la salute di tutti»

Gianluca Carrabs, amministratore unico di Svim

SVIM, l’Agenzia di Sviluppo della Regione Marche, in recepimento dei decreti emanati dal Governo in materia di Coronavirus, tutti gli strumenti di smartworking per i suoi dipendenti e collaboratori.

«In questo momento di emergenza Coronavirus – spiega l’amministratore unico Gianluca Carrabs –  anche la SVIM, per contenere il contagio, ha provveduto all'attivazione dello smartworking per tutti i suoi dipendenti e collaboratori. Il lavoro agile ci consentirà di portare avanti tutti i nostri progetti in piena operatività anche in momenti di emergenza come quello che stiamo attraversando. Una scelta che, come amministratore unico, ho ritenuto indispensabile al fine di tutelare la sicurezza e la salute di ogni nostro dipendente e collaboratore e, naturalmente, degli stessi cittadini, limitando il contagio tra la popolazione, ma allo stesso tempo senza paralizzare l’operatività dell’agenzia. D'altronde la nostra attività è caratterizzata da un forte imprinting intellettuale e attraverso i sistemi tecnologici avanzati di oggi, riusciamo a mettere in rete le competenze di più profili tecnici senza dover fissare incontri di persona. Regione Marche, Comuni e Imprese del territorio possono, quindi, ancora una volta, far conto sul nostro impegno e lavoro, oggi più che mai, in questo momento di estrema difficoltà per tutto il Sistema Paese».

CORONAVIRUS LIVE 

FUMANO AL PARCO, DENUNCIATI 

LA BIBLIOTECA DEL CONSIGLIO E' ONLINE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sanitaria, anche alla Svim scatta lo smartworking per tutti i dipendenti

AnconaToday è in caricamento