Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via della Figuretta

Jesi: via della Figuretta, sventati furti in abitazione

I carabinieri sono intervenuti in via della Figuretta dietro la segnalazione di un cittadino e hanno fermato una Bmw con a bordo due persone, equipaggiate di ogni sorta di attrezzo da scasso

Venerdì sera, intorno alle 20.30 circa, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Jesi, guidati dal Maresciallo Roberto Scarpone, hanno sventato dei probabili furti in appartamento e denunciato a piede libero due uomini di origini albanesi, residenti ad Ancona.

Allertati dalla telefonata al 112 da parte di un cittadino jesino, che ha segnalato due individui sospetti in via della Figuretta di Jesi, i carabinieri si sono messi immediatamente alla loro ricerca, intercettando una BMW di colore scuro, che alla vista dell’auto di servizio cercava di far perdere le proprie tracce, dirigendosi verso Monsano a forte velocità.
Due “gazzelle” riuscivano a evitare che il veicolo potesse fuggire, e identificavano a bordo dell’auto due cittadini albanesi, entrambi pregiudicati per reati vari, anche contro il patrimonio, residenti ad Ancona, regolari sul territorio nazionale: P.E., di 30 anni, e P.N. di 26 anni.

La successiva perquisizione ha permesso di trovare numerosi arnesi da scasso: piedi di porco, cacciaviti, pinze, oltre a guanti per non lasciare eventuali impronte. Non è stata rinvenuta refurtiva, perché i carabinieri ritengono di essere intervenuti prima del compimento di furti in appartamento.
I due sono stati quindi denunciati alla competente A.G. per possesso ingiustificato di arnesi atto allo scasso in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: via della Figuretta, sventati furti in abitazione

AnconaToday è in caricamento