Nuovo asfalto sulla SS76, disagi per gli automobilisti: ecco come cambia la viabilità

Il completamento di questa fase è previsto entro il 20 novembre, salvo condizioni meteo sfavorevoli

Foto di repertorio

Sulla strada statale 76 “della Val d’Esino” saranno eseguiti lavori di ripristino della pavimentazione dal chilometro 17,600 al chilometro 25,600. Per consentire lo svolgimento degli interventi, saranno necessarie alcune limitazioni provvisorie al transito. In particolare, a partire da domani, mercoledì 21 ottobre, il traffico in direzione Ancona sarà deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Fabriano Est (km 17,600), percorrenza della ex SS76 in direzione Borgo Tufico/Tronchetti e reimmissione sulla statale al km 25,600.

Il completamento di questa fase è previsto entro il 20 novembre, salvo condizioni meteo sfavorevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento