Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Animali: Polizia stradale e Lav per denunciare maltrattamenti sui Tir

Sulle autostrade italiane continuano a verificarsi situazioni in cui gli animali vengono trasportati stipati in condizioni di sofferenza, in alcuni casi fino alla morte Emerge dai controlli di Polizia stradale e Lav

Numerosi controlli in sinergia tra la Polizia Stradale e la Lav (lega antivivisezione) per prevenire la violazione degli articoli del codice penale che punisce chi maltratta o uccide degli animali. Infatti la polizia stradale regionale, al comando del Comandante Emilio Guerrini, ha messo in atto una serie di controlli lungo le strade marchigiane. Il fenomeno non sarebbe troppo diffuso però, nei controlli fatti in 17 e 18 luglio lungo la A14, è stato fermato e denunciato per maltrattamento degli animali un autista di un Tir olandese proveniente dalla Francia che trasportava maiali. Tra questi 4 suini morti e gli altri 156 in evidente stato di sofferenza.

“Non è un fenomeno diffuso per fortuna perchè oggi gli imprenditori e gli autotrasportatori hanno preso grossa coscienza sui diritti degli animali - ha detto il Comandante Guerrini – Tuttavia è un fenomeno che si verifica molto d'estate e devo dire che dai nostri controlli è emerso che non ci sono marchigiani che abbiano violato le normative a difesa degli animali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali: Polizia stradale e Lav per denunciare maltrattamenti sui Tir

AnconaToday è in caricamento