Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Palombina, donna finisce sotto un treno: gesto volontario

Aveva 36 anni la giovane originaria di Fabriano che si è gettata sotto un vagone locomotiva: purtroppo le indagini sembrano confermare che si sarebbe trattato di un gesto volontario

Aveva 36 anni M. F. G., la giovane originaria di Fabriano che venerdì si è gettata sotto un vagone locomotiva diretto ad Ancona all’altezza della stazione di Palombina, attorno alle 17 e 30: purtroppo le indagini sembrano confermare che si sarebbe trattato di un gesto volontario.
Sul posto, al momento dell’incidente, sono subito intervenuti la Croce Rossa e 118 e le forze dell'ordine, tra cui Polizia scientifica, Polizia ferroviaria e i carabinieri della Stazione di Collemarino.

Il gruppo Ferrovie dello Stato ha comunicato che in seguito all'investimento, 5 treni Frecciabianca e 2 Intercity hanno accumulato ritardi fra i 20 e i 130 minuti. Quattro treni regionali viaggiano con ritardi fra i 20 e i 60 minuti, mentre altri cinque sono stati cancellati o hanno avuto limitazioni di percorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palombina, donna finisce sotto un treno: gesto volontario

AnconaToday è in caricamento