Via Torresi, litiga col fidanzato e si butta dal balcone di casa: la 24enne si è suicidata

Si è arrampicata sulla balausta mentre il vuoto si apriva sotto di lei. Proprio in quell'attimo il fidanzato è tornato di là e l'ha vista, sospesa nel vuoto, prima che gli dicesse «Ciao»

La Polizia in via Torresi

La Squadra Mobile di Ancona ci ha messo poche ore per ricostruire la dinamica dei fatti e giungere ad un conclusione: ieri intorno alle 18:00, la giovane studentessa universitaria si è buttata dal balcone del proprio appartamento in via Torresi 113. Un suicidio dunque, dopo i dubbi delle prime ore. Il gesto estremo della 24enne perugina compiuto a seguito di un litigio per futili motivi con il fidanzato, anch’egli di Perugia e arrivato dal capoluogo umbro per passare del tempo con lei.  In quel momento con la giovane c’era solo lui. Ma a convincere gli investigatori del gesto autolesionista ci sono diversi elementi, rintracciati anche dalla Polizia Scientifica. Non solo non c'erano segni di colluttazione o di violenza, né in casa, né sul corpo dei giovani. Ma anche il fatto che la posizione del cadavere fosse compatibile con una caduta conseguente ad una deliberata scelta di scavalcare il balcone. In più, andando a fondo al passato della vittima, è emerso come avesse già avuto dei problemi di carattere psichiatrico

Dunque è chiaro come si sia trattata di una tragedia. Quella di un'universitaria di 24 anni che, dopo aver litigato con il fidanzato e averlo visto andarsene nell’altra stanza, ha pensato di farla finita. Si è arrampicata sulla balausta mentre il vuoto si apriva sotto di lei. Proprio in quell’attimo il fidanzato è tornato da lei e l’ha vista, sospesa nel vuoto. Lei lo ha guardato e gli ha detto «Ciao». Poi il volo. A vederla durante la caduta un passante, le cui parole sono state raccolte dalla Polizia. E’ stato lui a chiamare il 118, ma per la 24enne ormai non c’era più nulla da fare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento