rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Jesi / Via Lauro de Bosis

Jesi: giovane si toglie la vita, nessun biglietto per spiegare il gesto

A fare la scoperta sarebbe stata la madre. La giovane si era trasferita da poco assieme alla famiglia dal nord del Paese. La Polizia cercherà di chiarire tutti gli aspetti di questa delicata e terribile tragedia

Tragedia a Jesi, in un’abitazione di via De Bosis: una ragazza di 24 anni si è tolta la vita, a quanto pare – ma l’elemento non è stato confermato ufficialmente –  soffocandosi con una busta di nylon legata attorno al collo. A fare la terribile scoperta, attorno alle 12 e 30, sarebbe stata la madre della giovane, preoccupata dal continuo bussare e chiamare senza risposta alla camera della figlia. Secondo quanto si apprende, la famiglia era originaria del nord del Paese, trasferita da poco nella città di Federico II.

Nessuna lettera o messaggio sarebbero stati lasciati per spiegare il gesto estremo della ragazza. Sulla delicata vicenda indaga la Polizia di Jesi, ovviamente con il riserbo necessario ad un fatto come questo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: giovane si toglie la vita, nessun biglietto per spiegare il gesto

AnconaToday è in caricamento