Cronaca

Muore il figlio, non supera il lutto: si uccide con un colpo di fucile

Il dramma si è consumato ieri pomeriggio. Inutile l’intervento dei soccorritori del 118

Distrutto dalla morte del figlio, prende il fucile da caccia e si toglie la vita. E’ successo in un centro nei pressi di Vallefoglia, in provincia di Pesaro. La vittima è un uomo di 80 anni. 

Il dramma si è consumato ieri pomeriggio. Inutile l’intervento dei soccorritori del 118. L’uomo non ha lasciato alcun messaggio con la motivazione del gesto. Chi lo conosceva bene racconta di un lutto, quello del figlio, che risale a quasi due anni fa e che l'uomo non avrebbe mai superato. (Foto di repertorio)


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore il figlio, non supera il lutto: si uccide con un colpo di fucile

AnconaToday è in caricamento