menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Carabinieri

I Carabinieri

Si impicca dentro casa dopo una delusione amorosa, muore noto barman

L'uomo non ha lasciato messaggi, ma il suicidio è arrivato in un periodo di difficoltà personali dell'uomo che, con ogni probabilità, lo hanno afflitto al punto da togliersi la vita

Trovato morto in casa. Non ci sono dubbi sul fatto che l’uomo, barista di 48 anni di Ancona, si sia tolto la vita. A trovarlo a casa, dopo che si era impiccato, è stata la compagna, che ha dato immediatamente l’allarme ai Carabinieri. Nessun messaggio che lasciasse intendere il motivo del tragico gesto. Tuttavia il suicidio è arrivato in un periodo di difficoltà personali dell’uomo che lo affliggevano. Poi ieri sera avrebbe avuto una discussione con la fidanzata che avrebbe deciso di lasciarlo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento