Cronaca

Falcomics 2012: un successo al di là delle più rosee aspettative

Grande successo di pubblico per Falcomics 2012 che ha chiuso "col botto" domenica sera. Restano aperte invece fino al 3 settembre - al pomeriggio - le esposizioni al centro Pegoli e alla sala Mercato coperto

Il sindaco di Falconara Brandoni con... l'Uomo Ragno

Grande successo di pubblico per Falcomics 2012 che ha chiuso “con il botto” domenica sera. Restano aperte invece fino al 3 settembre le esposizioni al centro Pegoli e alla sala Mercato coperto, ma solo dalle 18 alle 24.

Migliaia di persone hanno visitato la 29° edizione della rinnovata Mostra&Mercato del Fumetto di Falconara, che ha cambiato nome - diventando appunto Falcomics - e formula, aprendosi ad un pubblico più vasto con elementi di attrattiva interattivi, passando dalla musica, ai giochi di ruolo, ai cosplayer  fino ad arrivare a scontri all’ultima striscia nella sfida tra umoristi di Vignette sul Ring.
Apprezzatissimo anche Falcomics in giallo in cui ogni giocatore ha  potuto vestire i panni dell’investigatore e vivere un’avventura poliziesca da protagonista interrogando i testimoni-attori per scovare l’assassino.
Fondamentale per ripartire alla grande la collaborazione con la scuola internazionale di comics di Jesi che ha portato nuova linfa e idee innovative capaciti di rivitalizzare la kermesse falconarese.

“Questa nuova formula che ho voluto proporre è risultata vincente, anche oltre le mie aspettative – commenta l’assessore Stefania Signorini -. Credo sia stato importante coinvolgere la scuola di comics di Jesi e soprattutto le tante associazioni di ragazzi che hanno dato un contributo fondamentale perché non avevo mai visto tanti giovani nelle ultime edizioni della Mostra&mercato del fumetto di Falconara. Ciò mi rende felice e conferma che la scelta fatta era quella giusta per dare nuovi stimoli e nuovo respiro a questa manifestazione”
 
Successo anche per il sito falcomics.it e per la gallery aggiornata in tempo reale grazie alla possibilità per tutti di scattare, modificare e condividere foto sul sito ufficiale della mostra&mercato. Altre news apprezzate soprattutto dai più giovani: i punti ristoro, con hot dog caldi e bibite ghiacciate, e la free Wi-Fi in tutta l’area.

Grande successo, infine, anche per la giornata di apertura che come da tradizione è stata dedicata agli autori e ai disegnatori ospiti dalle 18 fino alle 24 sul palco allestito in piazza Mazzini. Tra gli altri sono intervenuti a Falcomics 2012 Joseph Viglioglia, Fabio Valdambrini e Marco Bianchini della Bonelli, Gigi Piras della Disney e lo sceneggiatore Bruno Enna. Nell’appuntamento delle 21,30 Enna e Valdambrini, rispettivamente sceneggiatore/creatore e disegnatore del 1° numero di “Saguaro”, hanno presentato la neonata serie in casa Bonelli.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falcomics 2012: un successo al di là delle più rosee aspettative

AnconaToday è in caricamento