Studio medico fantasma al Centro Mirum: «Esistiamo e apriamo il 10 ottobre»

A parlare è un responsabile dello studio medico che ha lanciato una serie di offerte tramite il canale di shopping on line Groupon e che, nelle scorse settimane, ha provocato le proteste di molti utenti

«Noi eravamo all’interno di un poliambulatorio e ci siamo trasferiti al Centro Mirum da due mesi. Abbiamo avuto un problema tecnico con alcune autorizzazioni delll’Asl riguardanti delle modifiche apportate al locale. Problemi che non ci permettono nemmeno di mettere la targa fuori dallo studio fino al collaudo, che doveva essere oggi ma è stato rimandato. Noi siamo chiusi dal 19 settembre ma riapriremo di sicuro il prossimo 10 ottobre perché scadono i canonici 30 giorni di tacito assenso per le modifiche apportate. Per cui se entro il giorno 10 l’Asl arriva e trova qualcosa che non va nello studio è un problema, ma se non arriva noi possiamo aprire comunque». A parlare è Luca Todeschi, dello studio medico che ha lanciato una serie di offerte tramite il canale di shopping on line Groupon e che, nelle scorse settimane, ha provocato le proteste di molti utenti. Perché? Sono arrivati all’indirizzo indicato sull’offerta, cioè via Ghino Valenti 2, per poi non trovare alcuno studio medico associato con quel nome. E' lui che risponde al numero di cellulare visibile proprio sul coupon in vendita su internet ed è l'unico numero valido visto che, sul sito internet dello studio, c’era un numero fisso staccato e un cellulare inesistente

«Noi abbiamo lavorato fino ad Agosto, abbiamo fatto un po’ di ferie, poi a settembre pensavamo di aprire velocemente ma ci siamo trovati con questo intoppo - prosegue Todeschi - A chi è venuto da noi o comunque non ci ha trovato o non si è voluto più avvalere delle nostre prestazioni, abbiamo sempre detto che potevamo fare il rimborso. Senza nessun problema». Quasi, perché per i tanti utenti in protesta non è mai stata una questione di soldi. Ma l’idea di essere arrivati lì, magari dopo molti chilometri e scoprire come quello studio medico in realtà non ci fosse. «Lo so ma tanto noi non potevamo neppure appendere un'insegna e andare in contro ad un procedimento penale per una persona che se ne va perché non vede il cartello. E comunque noi abbiamo ricevuto clienti tutto giugno, luglio e i primi di agosto e chi ha avuto problemi poteva comunque contattaci». Peccato che l'unico numero corretto fosse sul coupon mentre molti chiamavano i numeri sul sito web dello studio. Ma come mai neppure il proprietario dell’immobile sa nulla del nome del vostro studio? «Perché siamo in subaffitto e il contratto è stipulato a nome di un’altra società». Insomma lo studio al primo piano del Centro Mirum di via Valenti 2, a detta di Todeschi, è pronto e nuovo. C’è solo da attendere un collaudo della Asl e dal 10 ottobre, in teoria, lo studio sarà operativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Maxi parcheggio e luminarie: tutto pronto a Vallemiano, l’Eurospin apre i battenti 

Torna su
AnconaToday è in caricamento