menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studenti, elezioni con voto elettronico: aumenta l’affluenza

Significativo l’incremento dei votanti alla ultime elezioni dei rappresentanti degli studenti all’Univpm, per la prima volta in modalità elettronica

Tra le prime università italiane ad adottare il voto online per le elezioni dei rappresentanti degli studenti e ora la modalità sarà ripetuta per le elezioni degli organi di Ateneo a settembre. È stato accolto con successo il nuovo strumento di voto in modalità elettronica che ha portato alle urne più studenti rispetto alla precedenti elezioni. Il numero dei votanti, nelle giornate del 14 e 15 maggio scorsi, ha raggiunto quasi i 4000 studenti, con un quorum di circa il 25% ed un significativo incremento rispetto al dato relativo alle precedenti elezioni (nel 2016 è stato del 21,67%).

Sono stati scelti, con questa modalità, i rappresentanti degli studenti del Consiglio Studentesco e degli Organi dell'Università per il biennio accademico 2018-2020. La procedura sarà ripetuta anche per gli organi accademici, presumibilmente a settembre, ovvero il Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione e il Cug Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità dell’Univpm, visto che il meccanismo elettorale ha funzionato bene.

Gli studenti hanno votato senza intoppi come ci ha raccontato Raffaele studente di Ingegneria che ha detto “è stato veloce non ho dovuto fare neanche la fila”. “Il nuovo metodo era davvero semplice e graficamente molto intuitivo” ha detto Giulia di Medicina e Alessandra di Scienze ha notato che il numero di cabine è stato più che sufficiente. Positivo il feedback anche tra il personale docente impegnato a presiedere i seggi anche perché è stato facile e veloce procedere alla valutazione dei risultati.

Il programma e la realizzazione sono stati fatti interamente con risorse interne all’ateneo, un ringraziamento fra i tanti che hanno collaborato del personale tecnico amministrativo va pertanto a Daniele Ripanti, autore del software.   


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento