Studente colpito da meningite, attivato il protocollo per amici e familiari

Il giovane è stato trasferito presso il centro di malattie infettive. Già avviata la profilassi per tutte le persone entrate in contatto con lui

Sembrava una normale influenza, con dolori e spossatezza. Poi, invece, sono arrivati i lancinanti mal di testa e la corsa al pronto soccorso con i medici che hanno subito diagnosticato una forma di meningite. Sono ore di paura quelle vissute da uno studente milanese di 19 anni, che a Senigallia frequenta una scuola privata.

Il giovane è stato poi trasferito a Fermo, presso il centro malattie infettive. I medici hanno subito avviato la profilassi ad amici e familiari che sono venuti in contatto con lui negli ultimi giorni. Il 19enne è ora in prognosi riservata ma sembrerebbe non essere in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento