Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Corso Mazzini, "Nous sommes Charlie": uno striscione di solidarietà al consolato francese

Sabato scorso si erano incontrati in piazza Pertini. Erano un'ottantina di ragazzi sceso in strada per confrontarsi sui fatti di Parigi, che lunedì si sono recati al consolato francese per lasciare un omaggio

Anche Ancona prende parte alla solidarietà mondiale per i fatti di Parigi. Lo hanno fatto gli stessi che sabato scorso si sono visti in piazza Pertini, dando vita ad un agorà di giovani. Proprio quella sera hanno deciso di coronare la loro piccola, ma forte mobilitazione creando uno striscione in cui ognuno ha scritto un pensiero, un omaggio, una frase di speranza. Un messaggio nato dalle riflessioni dei presenti.

Lunedì quello stesso striscione, denso di significato e speranza, è stato portato alla sede del consolato francese ad Ancona, in corso Mazzini 107, in segno di solidarietà. Tutto questo è nato da una volontà comune - fanno sapere i ragazzi anconetani - quella di creare un precedente che possa essere uno stimolo per chiunque cerchi di riconoscersi in un futuro fondato su tre valori imprescindibili: accettazione, integrazione e rispetto reciproco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Mazzini, "Nous sommes Charlie": uno striscione di solidarietà al consolato francese

AnconaToday è in caricamento