rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Stranieri a caccia di case nelle Marche: americani al top della classifica, seguono tedeschi e olandesi

Anche nel 2022 le Marche sono riuscite a mantenere vivo l’interesse degli acquirenti esteri verso la propria offerta immobiliare. Aumentano le richieste di svedesi francesi e australiani

ANCONA  - Il report annuale del sito gate-away.com, web company con sede a Grottammare che si occupa di procurare il match tra domanda e offerta di abitazioni rivolte al mercato estero, traccia una tendenza che ha cominciato ad emergere già negli anni scorsi. In sostanza gli stranieri stanno lentamente scoprendo le Marche, e vogliono venirci a vivere, O se non altro a passarci le vacanze. Come? Semplicemente comprandoci casa. Nel ranking delle richieste che arrivano dall’estero gli americani sono al primo posto con il 20,97% sul totale delle richieste, seguono: Germania (18,77%), Regno Unito (8,36%), e Olanda (7,07%). In crescita rispetto al 2021 la Svezia con +10,75% la Francia che registra +8,7% e una sorprendente Australia con addirittura +73,91%. Le province più gettonate sono Ancona (23,83 % sul totale), Fermo (21,06%) Ascoli Piceno (19,96%), Macerata (18,58%) e Pesaro Urbino che si attesta al 16,57% ma registra l’aumento più significativo rispetto al 2021: +19,5%. «La nostra regione è in grado di attrarre turisti e investitori immobiliari che desiderano una seconda casa in Italia - afferma Simone Rossi, co-fondatore di Gate-away -. Gli stranieri visitano il nostro Belpaese come turisti, si innamorano di un territorio cominciano a cercare una seconda casa, per passarci parte dell’anno o per trasferirsi. Il potenziamento dei voli da e per Ancona è una grande opportunità per aumentare la visibilità internazionale delle Marche e ci fa essere ottimisti sulla crescita delle ricerche immobiliari nel 2023»

Le abitazioni

Le preferenze delle richieste si concentrano sulla categoria casa (90,91% del totale) mentre il 9,09% su appartamenti. Gli stranieri cercano immobili completamente ristrutturati (78,28%), di una grandezza oltre 120 mq (82,93%) e almeno 4 stanze (22,57%). Con giardino (75,7%), piscina (26,47%) e terreno (40,43%). Aumentata del +0,19% la ricerca di agriturismi. La fascia di prezzo su cui si concentrano più le ricerche, il 28,45% sul totale si attesta su un valore da 250 a 500 euro, il 28,07% da 100 a 250 mila, il 22,76% fino a 100 mila, il 18,58% da 500 a 1 milione, il 2,14% oltre 1 milione di euro. Il valore medio degli immobili ricercati è di 341.129 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stranieri a caccia di case nelle Marche: americani al top della classifica, seguono tedeschi e olandesi

AnconaToday è in caricamento