menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri davanti alla discoteca di Corinaldo

I carabinieri davanti alla discoteca di Corinaldo

Strage in discoteca, trovato il giovane dello spray: aveva con sé della droga

Gli investigatori sono risaliti al giovane grazie a un soprannome con il quale era conosciutissimo tra i ragazzi presenti alla discoteca

A quanto apprende l'Adnkronos sarebbe stato trovato con eroina, cocaina e contanti il 17enne fermato per droga nell'ambito delle indagini sulla tragedia avvenuta nella discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo. Il giovane era ricercato dagli investigatori perché indicato da alcuni ragazzi presenti alla serata come quello che aveva la bomboletta spray urticante, trovata poi nel locale. Ma il fermo è scattato solo perché trovato con la droga.

Sarebbe stato fermato in un residence sulla costa non lontano da Senigallia. Gli investigatori sono risaliti al giovane grazie a un soprannome con il quale era conosciutissimo tra i ragazzi presenti alla discoteca. Il fermo però non è al momento in relazione ai fatti avvenuti nel club, bensì legato alla  droga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento