Strage in discoteca, trovato il giovane dello spray: aveva con sé della droga

Gli investigatori sono risaliti al giovane grazie a un soprannome con il quale era conosciutissimo tra i ragazzi presenti alla discoteca

I carabinieri davanti alla discoteca di Corinaldo

A quanto apprende l'Adnkronos sarebbe stato trovato con eroina, cocaina e contanti il 17enne fermato per droga nell'ambito delle indagini sulla tragedia avvenuta nella discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo. Il giovane era ricercato dagli investigatori perché indicato da alcuni ragazzi presenti alla serata come quello che aveva la bomboletta spray urticante, trovata poi nel locale. Ma il fermo è scattato solo perché trovato con la droga.

Sarebbe stato fermato in un residence sulla costa non lontano da Senigallia. Gli investigatori sono risaliti al giovane grazie a un soprannome con il quale era conosciutissimo tra i ragazzi presenti alla discoteca. Il fermo però non è al momento in relazione ai fatti avvenuti nel club, bensì legato alla  droga. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Il goleador che non ti aspetti: Lori bomber, Anconitana a un passo dall’Eccellenza

  • Politica

    Restyling Passetto verso la fine, ma se piove ecco che cosa succede

  • Cronaca

    Simula di dormire in camera e poi passa la notte in discoteca: così evade dai domiciliari

  • Cronaca

    Parti pericolanti in Tribunale, è tempo di restyling: cambia la viabilità sul corso

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Deiezioni canine, passa la proposta dei Verdi: obbligo di raccogliere anche quelle liquide

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

Torna su
AnconaToday è in caricamento