La strage in discoteca: «Ha ragione Mogol, serve il biglietto digitale»

Un'interrogazione parlamentare di un deputato del Carroccio interroga il Governo sulla possibilità di superare il ticket cartaceo per impedire il sovraffollamento dei locali

Sul caso della discoteca di Corinaldo, dove sono morte 6 persone, ha presentato un'interrogazione il deputato lombardo Daniele Belotti (Lega) che chiede al ministro ai Beni culturali Alberto Bonisoli «se non ritiene utile adottare iniziative volte a promuovere il sistema del biglietto digitale». Nel testo dell'interrogazione il leghista ha ripercorso le tragiche tappe della vicenda ed ha fatto sua una proposta del presidente della Siae Mogol di utilizzare un sistema digitale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo per permettere di prevedere il numero di biglietti che un locale può vendere in base alla sua capacità in modo da arginare la pratica di moltiplicare i biglietti cartacei superando il limite di spettatori consentito dalle agibilità. «Il biglietto digitale - conclude Belotti - potrebbe servire anche a verificare il rispetto dei limiti di capienza stabiliti dalle autorita' preposte al rilascio delle autorizzazioni a spettacoli, in locali aperti al pubblico come i concerti dal vivo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento