menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage in discoteca, il nuovo bollettino: altri due ragazzi si sono svegliati

Dei sette pazienti ricoverati in gravi condizioni dopo la strage di Corinaldo, solo uno rimane in ventilazione assistita. Tutti gli altri sono stati estubati e sono in miglioramento

Dopo le buone notizie di ieri, l'azienda ospedaliera di Ancona ha diramato un nuovo bollettino medico sulle condizioni dei feriti gravi ricoverati da sabato mattina nei tre reparti di rianimazione dell'ospedale regionale di Torrette. Dei sette pazienti ancora gestiti dalla struttura, sei sono ancora presso le due terapie intensive generali mentre uno è stato trasferito in un altro reparto ed è stata sciolta la prognosi.

Dei sei pazienti solo uno rimane in ventilazione assistita mentre gli altri sono stati estubati e respirano autonomamente. Ciascun paziente sta seguendo un protocollo terapeutico diversificato a seconda delle condizioni cliniche. Per loro la prognosi rimane ancora riservata. Per quanto riguarda invece le autopsie sui corpi delle sei vittime, l'ospedale ha fatto sapere che è in attesa della disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento