Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Frazione Candia

Bombe d’acqua su Ancona, strada devastata: un furgone va ko

L’assessore alle manutenzioni Foresi: «In settimana intervento di messa in sicurezza, ma già si lavora al consorzio con i residenti»

«Dopo la bomba d’acqua di ieri e quella di 10 giorni fa il fondo stradale è diventato talmente dissestato che un furgoncino ha spaccato il semiasse, pur viaggiando a passo d’uomo». A sollevare il caso della strada di Candia, nel tratto compreso tra la scuola “Ungaretti” e contrada Calcinara, è stato il consigliere Tommaso Fagioli (Azione).

La strada, vicinale a uso pubblico di oltre un chilometro e mezzo, serve una ventina di famiglie che, secondo l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi, hanno già manifestato l’intenzione di costituire un consorzio. Questo passo consentirebbe al Comune di partecipare alle spese di manutenzione. Per ora, Palazzo del Popolo garantirà solo una messa in sicurezza con chiusura delle buche più critiche: «Il 23 settembre scorso il tecnico ha già fatto un sopralluogo e in settimana interverremo con la sola messa in sicurezza- spiega Foresi- quando ci sarà il consorzio il rapporto sarà certamente diverso».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe d’acqua su Ancona, strada devastata: un furgone va ko

AnconaToday è in caricamento