Casa delle Culture: è Stefania Zepponi la nuova portavoce

Scelta dalle oltre 25 associazioni socie della struttura. L’anno creativo 2014-15 della casa inizierà sabato 27 settembre. A ottobre riapre la biblioteca e ripartono i laboratori

Martedì 17 settembre scorso, l’assemblea plenaria dei soci di Casa delle Culture ha nominato sua nuova Portavoce e Legale rappresentante la danzatrice e coreografa Stefania Zepponi (nata ad Ancona e residente a Candia), fondatrice e presidente di Hexperimenta, associazione che si occupa di danza contemporanea.
Zepponi succede a Valerio Cuccaroni, in carica dal 2011 al 2014, e avrà il compito di coordinare le attività delle Casa delle Culture, proseguendo inoltre, insieme alle oltre 20 associazioni socie della struttura, agli enti pubblici e ai partner privati interessati, il percorso di recupero dell’ex mattatoio, previsto sin dal 2003 dal Comune di Ancona ma non ancora completato.

Le attività di Casa delle Culture riprenderanno sabato 27 settembre, ore 18,30, in occasione della Notte bianca, con l’iniziativa, a favore del dialogo israelo-palestinese, “Si può parlare anche di Pace!”, organizzata da La Musica può Fare onlus e Casa delle Culture: incontro dibattito con i rappresentanti del progetto Fair Trade Fair Peace, un progetto di cooperazione internazionale che vede due organizzazioni, Israeliana e Palestinese, lavorare fianco a fianco in un percorso di cooperazione che, attraverso il commercio equo, sta cercando di tessere relazioni di pace tra le persone in questi territori. Ci sarà modo di ascoltare la testimonianza di Suzan Sahori, presidente della Bethlehem Fair Trade Artisans (www.bethlehemfairtrade.org), e Gianni Toma, responsabile progetti Area Medio Oriente di COSPE ong (www.cospe.org) organizzazione capofila del progetto. L’incontro si concluderà con un aperitivo a base di prodotti palestinesi del commercio equo e solidale (è consigliata la prenotazione: 347 6614564 / 373 5170456).

A seguire, ore 21.30, in piazza Roma, per la Notte Bianca, serata di musica e parole  con il gruppo “I QUT! suonano per voi PFM e non solo ...”, Sahori e Toma.

A ottobre riprenderà il progetto Casa delle Culture Lab con laboratori di arte, danza, lettura, teatro e ufficio stampa, che si svolgeranno nei locali di via Vallemiano 46. L’associazione Leggio propone i laboratori di lettura ad alta voce, a cura di Antonio Lovascio, Poesia "HOMO HOMINI" (martedì ore 18.30 – 21.30) e Prosa "Trans Europa Express", su testi di Paolo Rumiz (mercoledì ore 21.00 – 23.00); Teatro donna, a cura di Cinzia Leoni (venerdì ore 15.30 – 18.30). Info e iscrizioni: associazione.leggio@gmail.com | 339 1280355.

A proposito di teatro, la cooperativa Ponte tra Culture organizza un Corso di teatro per adolescenti, a cura di Elisa Pesco (lunedì ore 14.30 – 16.30, inizio corso: lunedì 27 ottobre 2014). Info e iscrizioni: 388 3763614 | pontetraculture@gmail.com | www.pontetraculture.com.

L’associazione Nie Wiem organizza la seconda edizione del laboratorio di Ufficio stampa, a cura di Maria Manganaro, dedicato quest’anno alla “Progettualità europea” (mercoledì ore 18.30 – 20.30, presentazione: mercoledì 8 ottobre 2014, ore 18.30). Novità 2014: Rodolfo Bersaglia curerà un corso di Arte contemporanea, intitolato “Lettura del visibile e dell’invisibile”, (giovedì ore 18.30 – 20.30, presentazione: giovedì 9 ottobre 2014, ore 18.30). Info e iscrizioni: www.niewiem.org / info@niewiem.org.

Per il settore danza, torna il corso di Pizzica e danze popolari internazionali, a cura di Pino Pavone del gruppo Balli popolari Ancona (giovedì ore 21 – 23), info e iscrizioni: Fb Balli popolari Ancona | 328 4052558. Torna anche il corso di Danza del Ventre, a cura di Catia Marzoli del Centro Dune - Danza Arti d'Oriente (lunedì ore 19 – 20.00), info: Fb: Centro Dune Arti d'Oriente, 3392571336. Hexperimenta ripropone infine il laboratorio “Scrittura fisica per la creazione di un corpo consapevole”, a cura di Stefania Zepponi (mercoledì 19 – 21), info e iscrizioni: info@hexperimenta.org | 339 4507203.

Infine, a ottobre (data da definire) riaprirà al pubblico anche la Biblioteca interculturale della Casa delle Culture, dotata di collegamento wi-fi gratuito.
Info: www.casacultureancona.it / info@casacultureancona.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento