rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

“Made in Italy”, ma “Extra UE”: sequestrate in porto statuette dalla Cina

I 2.558 pacchi sono stati quindi sequestrati e il titolare della società importatrice è stato denunciato

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli di Ancona hanno sequestrato un’intera partita di statuette e altri oggetti di ornamento in ceramica.

Il carico, proveniente dalla Cina e destinato a un importatore dell’anconetano, riportavano sul cartoncino sia la scritta “Made in Italy” che, nel retro, quella di “Prodotto extra UE” di fatto fornendo indicazioni fuorvianti per il consumatore. I 2.558 pacchi sono stati quindi sequestrati e il titolare della società importatrice è stato denunciato. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Made in Italy”, ma “Extra UE”: sequestrate in porto statuette dalla Cina

AnconaToday è in caricamento