Stalking a Sirolo, denunciato 19enne brindisino

Telefonate a tutte le ore, email, messaggi, profili falsi su Fb: tutto pur di strappare un appuntamento alla ragazza oggetto della sua ossessione. Ora è accusato di molestie e minacce aggravate

“Se non esci con me… ti faccio vedere io”, questo il messaggio che un giovane brindisino di 19 anni aveva lasciato su Facebook all’oggetto dei suoi desideri, una ragazza di Sirolo che si era trovata a ricevere telefonate a ogni ora del giorno e della notte, e poi ancora email, messaggi, e contatti attraverso il noto social network, anche da profili diversi.

Il corteggiamento era diventato così tormento e persecuzione, tanto da assumere i contorni del reato di stalking. Il giovane pugliese ora dovrà rispondere di molestie e minacce aggravate.
 

Fonte: ANSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento