Cronaca

Stalking: avrebbe perseguitato ragazzina di 12 anni, 19enne a processo

La vicenda è riportata dal Corriere Adriatico. Una richiesta di contatto nata sui social network sfociata poi in "proposte esplicite e apprezzamenti a sfondo sessuale"

E’ stato rinviato a giudizio con la pesante accusa di stalking il giovane di 19 anni che avrebbe perseguitato, all’epoca dei fatti contestati, una giovanissima ragazzina di 12 anni. La vicenda, accaduta a Senigallia, è riportata dal Corriere Adriatico e ora dovrà naturalmente essere approfondita in sede processuale, stante anche la giovane età dei protagonisti.

LA VICENDA. I fatti risalirebbero al 2012: lui, 19enne di origini tunisine, avrebbe preso contatto con la giovane tramite i social network, ma da quella prima richiesta di contatto sarebbe nata una vera e propria persecuzione, fatta anche, riporta sempre il quotidiano, di “proposte esplicite e apprezzamenti a sfondo sessuale”, uscite anche dalla dimensione virtuale per essere formulate di persona.
Esternazioni immediatamente e con forza respinte dalla diretta interessata, che poi si è confidata con i genitori, fatto da cui è scaturita la denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking: avrebbe perseguitato ragazzina di 12 anni, 19enne a processo

AnconaToday è in caricamento