Stalking ad una donna, viene arrestato e poi espulso dall'Italia

L'uomo era prima stato portato nel carcere di Montacuto in esecuzione di misura cautelare, poi agli arresti domiciliari a Falconara. Ora verrà espulso dal nostro Paese

Questa mattina i Carabinieri di Falconara hanno eseguito l’espulsione di un cittadino tunisino che, lo scorso 7 febbraio, al culmine di una serie di condotte “stalkeranti” nei confronti di una donna di Falconara, era stato arrestato proprio dai militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo era prima stato portato nel carcere di Montacuto in esecuzione di misura cautelare, poi agli arresti domiciliari a Falconara. Questa mattina è stato prelevato nella sua abitazione ed accompagnato presso il CPR (Centro di Permanenza per il Rimpatrio) di Bari da dove sarà rimpatriato in Tunisia con il primo volo disponibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento