Cronaca Falconara Marittima

Continuava a importunare la ex, i carabinieri arrestano lo stalker

L'uomo era già stato ammonito lo scorso aprile per lo stesso motivo ma non aveva smesso di perseguitare l'ex. Oggi l'intervento dei militari della Tenenza davanti alla stazione

Il suo legame sentimentale era terminato da più di un anno ma lui, un tunisino di 45 anni, si era mai messo il cuore in pace. Il suo desiderio di tornare con la ex, un'anconetana di 40 anni, lo aveva portato a compiere follie tanto da arrivare, lo scorso aprile, a ricevere un ammonimento da parte del Questore. Tuttavia non si era dato per vinto. Nel pomeriggio di mercoledì 7 febbraio la donna ha chiesto aiuto e i carabinieri, arrivati in zona stazione a Falconara, hanno arrestato l'extracomunitario per stalking. 

L'uomo, nel tempo, aveva più volte rimarcato il suo desiderio di possesso. Una volta si era spento una sigaretta sulla mano, sostenendo che la cicatrice l'avrebbe legato per sempre alla sua donna. Anche davanti ai Carabinieri l’uomo continuava a proferire frasi minacciose, aggravando ulteriormente la sua posizione. Ora il 45enne si trova a Montacuto. Oltre all'arresto per stalking i militari dell'Arma stanno valutando la sua posizione sul territorio nazionale e l’eventuale inflizione di un provvedimento coattivo di espulsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuava a importunare la ex, i carabinieri arrestano lo stalker

AnconaToday è in caricamento