Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Agugliano

Sotto casa dell'ex, tenta di sfondare la porta armato di coltello: arrestato uomo di 49 anni

Stamattina si è tenuta l’udienza di convalida. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima

Non avrebbe mai accettato la fine della relazione con la sua ormai ex fidanzata e così, dopo mesi di messaggi e telefonate intimidatorie, ieri sera, all’ennesimo rifiuto di un confronto, ha perso la testa. Lui, 49enne, si è presentato sotto casa della donna ad Agugliano, ha provato ad entrare con la forza in casa. Non ce l’ha fatta, anche perché sul posto sono arrivati subito i carabinieri che lo hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di stalking. E’ accusato anche di porto illegale di armi perché, stando a quanto ricostruito dai militari, aveva anche un coltello a serramanico nelle tasche dei pantaloni. 

La vittima dello stalking ha poi denunciato mesi di insopportabili vessazioni dell’uomo, culminate con l’episodio di violenza di ieri sera. Stamattina si è tenuta l’udienza di convalida. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima. Al 49enne è stato anche notificato il foglio di via obbligatorio di allontanamento ad Agugliano con il divieto di far ritorno per un periodo di 3 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto casa dell'ex, tenta di sfondare la porta armato di coltello: arrestato uomo di 49 anni

AnconaToday è in caricamento