Sotto casa dell'ex, tenta di sfondare la porta armato di coltello: arrestato uomo di 49 anni

Stamattina si è tenuta l’udienza di convalida. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima

Foto di repertorio

Non avrebbe mai accettato la fine della relazione con la sua ormai ex fidanzata e così, dopo mesi di messaggi e telefonate intimidatorie, ieri sera, all’ennesimo rifiuto di un confronto, ha perso la testa. Lui, 49enne, si è presentato sotto casa della donna ad Agugliano, ha provato ad entrare con la forza in casa. Non ce l’ha fatta, anche perché sul posto sono arrivati subito i carabinieri che lo hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di stalking. E’ accusato anche di porto illegale di armi perché, stando a quanto ricostruito dai militari, aveva anche un coltello a serramanico nelle tasche dei pantaloni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima dello stalking ha poi denunciato mesi di insopportabili vessazioni dell’uomo, culminate con l’episodio di violenza di ieri sera. Stamattina si è tenuta l’udienza di convalida. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima. Al 49enne è stato anche notificato il foglio di via obbligatorio di allontanamento ad Agugliano con il divieto di far ritorno per un periodo di 3 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento